Willy, l’assassino è di sinistra: è fan di Renzi, Conte e Di Maio

Condividi!

Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e indicato dagli inquirenti come presunto autore del calcio che avrebbe ucciso il giovane, non era affatto un estremista di destra. Una brutta notizia per i buonisti come Rula Jebreal che accusavano Giorgia Meloni e Matteo Salvini. Sul profilo Facebook del ragazzo – come riportato dal Secolo d’Italia – ci sono “mi piace” alle pagine di Matteo Renzi, Giuseppe Conte e Papa Francesco, l’Unicef e alcune associazioni Lgbtq. Ma soprattutto grande entusiasmo per il M5S, Luigi Di Maio e Virginia Raggi. È quanto ha rivelato quest’oggi il giornale Libero Quotidiano.

Condividi!

One thought on “Willy, l’assassino è di sinistra: è fan di Renzi, Conte e Di Maio

  1. la sinistra ha una mente così opaca che blatera senza avere ancora notizie certe. Se non son sciagurati, poco ci manca

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.