Sondaggi: maggioranza italiani contraria a regolarizzazione immigrati clandestini

Condividi!

Primo sondaggio. Sul caso di Silvia Romano, alla domanda “secondo lei è stato giusto pagare un riscatto per un rapimento?” risponde no il 46%, in quanto sarebbe un incentivo ad altri rapimenti. Di diverso avviso il 38,9% secondo cui pagare il riscatto è giusto perché la liberazione del prigioniero ha la priorità assoluta. Poi c’è un altro 10% che considera giusto il pagamento del riscatto ma solo se in caso di accertato pericolo di morte.

Secondo sondaggio. Solo un quarto degli italiani, che poi è il totale di quanto rappresentano in Italia i partiti dell’attuale sinistra, si dice favorevole alla regolarizzazione degli immigrati clandestini.

Il 42,9% si schiera contro perché ritiene che la sanatoria rappresenterebbe un incentivo all’arrivo di immigrati clandestini. Ovviamente c’è anche una quota di persone che è favorevole alla regolarizzazione, ma non per tutti: per il 21,3% andrebbe regolarizzato solo chi sta già lavorando, mentre per l’8,6% solo chi sta lavorando nell’agricoltura o come colf e badanti. Insomma, il 75% degli italiani è contro la sanatoria-Bellanova che non prevede nemmeno il contratto di lavoro scaduto come necessità per regolarizzare un immigrato.

L’ennesima dimostrazione che questo Parlamento non rappresenta il Paese. E che il Governo fa il contrario di quello che vuole il popolo sovrano.

Condividi!

One thought on “Sondaggi: maggioranza italiani contraria a regolarizzazione immigrati clandestini

  1. La sanatoria Bellanova per i clandestini è un insulto agli italiani, i politici anti italiani saranno da cacciare alle prossime elezioni!!!!!

Rispondi a De Paoli Giovanni Paolo Annulla risposta

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.