Salvini, la sardina Santori giustifica l’aggressione: “Ha provocato”

Condividi!

“Dal momento che una certa politica insegue il consenso, vive di questo e per questo, abusando di un linguaggio verbale e non verbale violento, davanti alla provocazione continua, non è inverosimile né improbabile, imbattersi in comportamenti di risposta violenti”. Così la sardina Mattia Santori, commenta l’aggressione di una congolese subita a Pontassieve da Matteo Salvini.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.