Roma, anziano rapinato da immigrato: la denuncia di un commerciante 85enne

Condividi!

La denuncia di un arrotino 85enne, malmenato e scippato da un immigrato pregiudicato. “Ho aperto il negozio alle otto. Dopo 10 minuti è venuto un individuo con la scusa di sapere qualche cosa. Mi ha preso di spalle, mi ha strappato la catenina e mi ha buttato per terra in mezzo alla strada. Per fortuna mi è andata bene. Perché potevo rimanere per terra senza che mi aiutasse nessuno, dato che a quell’ora non passava nessuno. Adesso comunque sto bene, soltanto un po’ di nervosismo. L’aggressore con diversi precedenti penali alle spalle è stato catturato il giorno successivo al fattaccio”.

A Roma in generale com’è la situazione? “Paurosamente tremenda. Adesso che devo tornare a casa per esempio ho sempre un po’ di paura. Bivaccano sotto i portici coi materassi per terra e la mattina quando devo aprire il negozio devo chiedere a questi individui di fare spazio e di alzarsi”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.