Renzi confessa: “A gennaio milioni di disoccupati: sarà una carneficina” (VIDEO)

Condividi!

“Io contiano? No io sono diventato molto preoccupato, nel senso che son tutti bravi a chiacchierare in questa fase, ma da qui a sei mesi verrà giù una carneficina occupazionale che noi non la immaginiamo nemmeno. Se ci fossero le previsioni del tempo della politica, invece di dire che domenica piove o c’è freddo, dobbiamo dire che tra gennaio e febbraio, quando avverrà lo sblocco dei licenziamenti, ci sarà una bufera”. Ad ammetterlo l’ex premier Matteo Renzi, intervistato da Myrta Merlino, ospite stamattina a L’Aria che Tira su La7.

Condividi!

3 thoughts on “Renzi confessa: “A gennaio milioni di disoccupati: sarà una carneficina” (VIDEO)

  1. Zingaretti afferma che sono al lavoro per dare molti posti di lavoro; a chi? ai clandestini? forse si, poichè il lavoro nero sarà in aumento. Ottime previsioni. Nel mentre Renzi porta sentenze effimere ed inconcludenti. Cosa fa lui per rimediare? Parla

  2. Matteo Renzi: “Facendo un gesto di coraggio, ma anche di dignità, io ho detto che se perdo il referendum non è soltanto che vado a casa ma smetto di far politica”.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.