Migranti, Polizia rivela: “Governo ci impedisce di toccarli e fanno ciò che vogliono” (VIDEO)

Condividi!

AGRIGENTO – Rivolta al centro d’accoglienza: migranti in fuga, materassi incendiati e agenti feriti. Gravissima denuncia della Polizia. Dopo i fatti di Agrigento in cui gli immigrati clandestini hanno bruciato gli interni del centro d’accoglienza, ferendo tra l’altro tre agenti, la Polizia è furiosa perché si sente completamente abbandonata dalle istituzioni democratiche. Interviene Antonino Alletto, segretario dell’UILPS, che in un video diffuso sui social network rivela: “I migranti? Non possiamo toccarli. Il governo non ci ha dato regole d’ingaggio, così i clandestini fanno ciò che vogliono. Siamo solo delle statuette utilizzati e messi lì per l’occasione”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.