Migranti, Feltri: “Sono loro che si devono adeguare alla nostra civiltà, non il contrario”

Condividi!

“C’è una sproporzione tra chi deve difendere l’ordine pubblico e chi lo minaccia”. Vittorio Feltri, ospite di Mario Giordano, parla di immigrazione e integrazione: è “giustissimo”, spiega il direttore di Libero, “favorire l’accoglienza, ci mancherebbe altro. Però l’accoglienza deve avere delle norme, delle regole. Se uno viene dal nostro Paese dall’estero, deve adeguarsi al nostro stile di vita, ai nostri costumi, al nostro modo di essere e non può pretendere di imporre i propri alla nostra civiltà, che sarà buona o meno buona ma è la nostra. E noi siamo chiamati a difenderla in ogni modo”. Ieri a Fuori dal Coro.

Condividi!

5 thoughts on “Migranti, Feltri: “Sono loro che si devono adeguare alla nostra civiltà, non il contrario”

  1. Non sono d’accordo, ragionando in questo modo, accettiamo che rimangano quei a quelle condizioni mentre, non ritengo giusto, che ci siano migliaia di persone che non ne conosciamo la storia, la provenienza, e che si sono introdotti nel paese con l’inganno con menzogne, delle più becere, e oltretutto aiutati da gente di dubbia moralità e di discusso interesse e da un governo che ha distratto fondi della popolazione per dubbiosi interessi privati!

  2. Io ritengo che tutta la storia è campata sulla menzogna per distrarre ingenti capitali per interessi privati e poi io mi chiedo:
    Dove sta scritto che li dobbiamo accogliere?
    Dove sta scritto che li dobbiamo mantenere?
    Dove sta scritto che ci dobbiamo bere tutto quello che loro dicono?
    Un paese senza risorse che decide di accogliere gente senza ne arte ne parte a proprie spese senza tenere da conto della: sicurezza, della propria popolazione in difficoltà, senza avere la possibilità di garantire una vita civile, non può accogliere nessuno!

  3. SBARCANO 50 CLANDESTINI EGIZIANI E SI DICHIARANO tutti minori ‘MINORI’ CI COSTERANNO + di 14MILA €URO AL MESE X 50 = 7000MILA €URO e +! Cosa si potrebbe fare con questi soldi? Ma comunque io ritengo che quella sia una spesa minima ma è molto di più!

  4. ATTIVISTI ONG HANNO DATO FUOCO AD ACCAMPAMENTO DI LESBO PER TRASFERIRE IMMIGRATI IN ITALIA! Cosa vi fa pensare a questo?

  5. Ogni 1.000 clandestini assistiti tolgono i servizi ad 1 milione di italiani, 1 milione di eritrei, 1 milione di yemeniti, 1 milione di somali, 1. milione di persone bisognose di assistenza nel mondo!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.