Migranti, a Boldrini non basta sanatoria Bellanova: “Bisogna regolarizzarli tutti”

Condividi!

Laura Boldrini (Pd): “La regolarizzazione facciamola sul serio. Non si fa partire un treno per poi tirare impauriti il freno di emergenza. Più diritti, più sicurezza e maggiore tutela della salute di tutti e di tutte”. “La regolarizzazione dei migranti presenti sul nostro territorio è a vantaggio di tutti e di tutte perché consente di restituire dignità alle persone, di garantire la legalità e di tutelare la salute collettiva in un periodo di pandemia”, scrive in calce al video la rappresentante del Pd, che insiste: “Perché allora regolarizzare un bracciante e non, ad esempio, un edile o un cameriere?”.

Condividi!

2 thoughts on “Migranti, a Boldrini non basta sanatoria Bellanova: “Bisogna regolarizzarli tutti”

  1. Ma perché questa minchiona ha ancora la possibilità di blaterare? Regolarizziamo tutta l’Africa, a lei così cara e un mucchio di altri, ma cosa siamo noi? La discarica del mondo intero. Gente che perlopiù viene per delinquere e farsi mantenere altro che lavorare. Lavorare, una parola grossa, con tutti gli italiani disoccupati che ci sono, a chi si dovrebbe dare lavoro?
    Certo, una spiegazione c’è, ed è alquanto chiara, tutto fa brodo per le varie coop e ong rosse o bianche che siano, a lei così care.
    Spero che si arrivi prima o poi a dare un taglio a tutto questo lerciume.

  2. la boldrini e i suoi carissimi clandestini , m<
    diamoli a cogliere i pomodori,cosi gli italiani potranno farsi insalata con pane ammuffito.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.