Mes, Meloni alla Camera: “Il Pd vi sta umiliando. M5s, votate no con noi”

Condividi!

Giorgia Meloni, nell’intervento alla Camera di stamane, si rivolge direttamente al Movimento 5 Stelle: “Il Partito Democratico vuole umiliarvi. Votate con noi l’ordine del giorno, no al fondo salva-Stati”, esorta la leader di Fratelli d’Italia.

Dopodiché aggiunge: “Non vi dovete dividere, dovete votare compatti con noi. Ci sono momenti in cui la storia chiama, ci sono momenti in cui si viene messi di fronte a un bivio e dobbiamo decidere da che parte stare. Noi vi chiediamo di non stare con chi svende l’Italia e di stare con noi”.

Appello che almeno da un pentastellato è stato raccolto. L’eurodeputato Ignazio Corrao (M5s) lo ha annunciato a 24 Mattino, la trasmissione di Radio 24: “Non abbiamo, e non emerge neanche dal Consiglio di ieri, alcuna certezza che per tutta la durata dell’utilizzo del fondo salva Stati non ci sia una condizionalità esclusivamente legata alla spesa sanitaria, e in fase di restituzione si potrebbe andare a chiedere degli aggiustamenti”, ha premesso il grillino.

In questo momento “il MES, che ieri è stato confermato dal consiglio europeo come uno dei tre strumenti utilizzabili dal 1 giugno, ha delle caratteristiche secondo il nostro punto di vista negative che noi non vorremmo far rischiare mai ai cittadini italiani”, ha concluso. Quindi Corrao (M5s) ha già messo le mani davanti e il MES non lo voterà.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.