Leghista contro ingerenze Merkel: “In Italia comandano i cittadini italiani, non i tedeschi”

Condividi!

Mara Bizzotto, eurodeputata leghista: “Benvenuta Cancelliera Merkel. Lei da anni è la vera padrona di questa Europa dominata dagli interessi tedeschi e costruita su misura per favorire la Germania ed affossare l’Italia. In questi anni avete massacrato l’Italia con l’austerity, avete riempito il nostro Paese di immigrati clandestini, avete imposto governi mai eletti da nessuno da Monti a Conte, pronti ad obbedire ai vostri ordini. E oggi ci volete imporre l’ultima grande fregatura chiamata Mes per mettere l’Italia sotto la sorveglianza rafforzata di Bruxelles”.

“Cancelliera Merkel, ma chi vi dà il potere di calpestare gli italiani, la democrazia e la sovranità del nostro popolo? Gli italiani non vogliono l’elemosina di Berlino o di Bruxelles. Gli italiani vogliono indietro i loro soldi come i 100 miliardi di euro che l’Italia ha regalato all’UE negli ultimi vent’anni. Vogliamo indietro i nostri soldi perché abbiamo il dovere di salvare la vita di milioni di italiani e di milioni di imprese di fronte alla crisi economica causata dal Coronavirus. Le auguro buon lavoro presidente Merkel ma si ricordi che in Italia comandano i cittadini italiani, non i tedeschi. La libertà e la dignità del nostro Paese non sono in vendita né ora né mai”.

Condividi!

3 thoughts on “Leghista contro ingerenze Merkel: “In Italia comandano i cittadini italiani, non i tedeschi”

  1. bravissima,, questo discorso lo avrebbero dovuto fare CONTE E MATTARELLA, non lo hanno fatto e non lo farà perchè si sono calate le brache difronte alla SIGNORA,,ci stà massacrando affondando ammazzando e nessuno muove un dito,,,brava la Bizzotto,,,grazie

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.