Lamorgese disarma gli agenti di Polizia: vietato utilizzare il taser

Condividi!

Il documento del ministero dell’Interno dispone il ritiro delle pistole a impulsi elettrici. Salvini: “Governo nemico dell’Italia”. A riportare gli aggiornamenti del Viminale il sito tmnews.it.

A denunciare il blocco dell’uso dei Taser, Matteo Salvini, e il suo vice al Viminale, Nicola Molteni, che hanno dichiarato: “Ritardi, problemi col bando e adesso perfino il ritiro delle pistole a impulsi elettrici a uso sperimentale”, sottolineando il blocco dell’uso dei Taser, “fortemente voluto dalla Lega al governo per offrire uno strumento di difesa alle donne e agli uomini in divisa”. Ma non è questa l’unica manovra che preoccupa il leader del Carroccio: “Nella maggioranza – afferma – c’è chi pensa di cancellare i Decreti sicurezza che inaspriscono le condanne per chi aggredisce le Forze dell’Ordine”. Per questo, concludono Salvini e Molteni, quello di Conte, “è un governo nemico dell’Italia”.

Condividi!

7 thoughts on “Lamorgese disarma gli agenti di Polizia: vietato utilizzare il taser

  1. Ma questa ministra e a posto??? Non ne ha presa una da quando è al governo!!!!! Lamorgese non vede che sta facendo un danno via l’altro????? Si dimetta!!!!!!

  2. Non sa quello che dice, quali sono e dove sono gli agenti dotati di TESER? Io non ne ho visti nemmeno 1.

    1. Erano in via sperimentale , appena arrivata la Lamorgese ha bloccato la sperimentazione e adesso li ha ritirati ….sia mai che qualche clandestino si faccia male !!!!

    1. E una vergogna unica. Anziché aiutare chi difende i cittadini e anche a loro … E meglio che cambia lavoro..e la scorta che la lasci da sola tanto ci sono gli emigranti che la difendono….

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.