Il fratello di Balotelli fu arrestato per aver pestato due carabinieri

Condividi!

“Il dispensatore di politicamente corretto e “love speech” del Grande Fratello VIP, Enock, fratello di Balotelli, nel 2012 fu arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, per aver aggredito due carabinieri in seguito ad una rissa”. Lo riporta la reporter Francesca Totolo sul suo profilo Twitter.

La parola agli utenti: “E ci vengono pure a insegnare quello che dobbiamo dire, ma fanno bene perché trovano un popolo che continua a scusarsi”. “Povero Fausto Leali, gli hanno fatto la morale per difendere questo delinquente”. “Proprio una bella coppia di fratelli”. “Ah, per chi se lo fosse perso: dopo la sceneggiata dell’altra sera, Mario è in trattativa con il Genoa”. “Dispensatore di rispetto e tolleranza, ma poi è stato condannato”.

Condividi!

One thought on “Il fratello di Balotelli fu arrestato per aver pestato due carabinieri

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.