I radical chic intendono ospitare un ‘profugo’: sì, ma a casa vostra!

Condividi!

La politica dell’accoglienza della sinistra in Italia: “Porti aperti per i clandestini di tutto il mondo, ma fuori da casa mia”. Lo riporta Radio Savana sul suo profilo Twitter. La reazione degli utenti: “In un dibattito sul suo profilo mi sono imbattuto in un discorso simile, dopo un po’ vedendo che non poteva controbattere mi ha bloccato, accoglienti solo a parole”. “Fa uscite pubbliche pro-immigrazione perché, se non facesse così, con il ‘talento’ che si ritrova, non potrebbe neppure vendere panini con la salamella fuori dallo stadio”. “Accogliente ma con il sedere degli altri. Maledetto ipocrita e buffone”. “Grandi accoglioni i progressisti radical chic, ma come al solito soltanto a parole. E poi gli immigrati rovinerebbero il panorama di Capalbio”.

Condividi!

One thought on “I radical chic intendono ospitare un ‘profugo’: sì, ma a casa vostra!

  1. ma sono davvero chic questi radical? Più propriamente, propongo di ribattezzarli Radical Shit.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.