Fregatura Fund, Conte: “Ora però abbiamo la responsabilità di fare le riforme”

Condividi!

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte applaude all’accordo trovato. Il Recovery fund che abbiamo approvato “è davvero molto consistente: 750 miliardi, dei quali una buona parte andrà all’Italia, il 28%. Parliamo di 209 miliardi all’Italia. Abbiamo anche migliorato l’intervento a nostro favore, se consideriamo la proposta originaria della commissione Ue e della presidente von der Leyen. Siamo soddisfatti. Abbiamo approvato piano di rilancio ambizioso. E’ un momento storico per l’Europa e per l’Italia. Con 209 miliardi, abbiamo una grande responsabilità” di fare le riforme. […] “Abbiamo conservato 81 miliardi a titolo di sussidi e abbiamo incrementato notevolmente l’importo dei miliardi concessi in prestito, passati da 91 a 127, con un aumento di 36 miliardi”. Lo scrive Affari Italiani.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.