Firenze, africano assalta il gazebo della Lega: “Andate via” (VIDEO)

Condividi!

Firenze (Cascine), clandestino africano infastidito dal gazebo della Lega manda a quel paese tutti e intima ai presenti di andare via: ci cacciano da casa nostra! Complimenti alla signora che gli ha risposto per le rime. Parco delle Cascine territorio di spaccio ventiquattro ore su ventiquattro”. È quanto afferma il portavoce di Radio Savana su Twitter.

La parola agli utenti su Twitter: “Probabilmente lo hanno disturbato mentre spacciava. Povera belva”. “La Lega farà il pieno in Toscana”. “Queste ormai sono scene ordinarie”. “Mai che li becchi a lavorare”. “Ma possiamo tollerare ancora questa gentaglia?”. “Sanno benissimo che qualsiasi cosa fanno sono protetti dalla magistratura che li giustifica per tutti i reati che commettono!”. “L’immigrazione deve essere regolare e di qualità. Non servi al Paese dove vuoi andare? Non arrivi. Modelli di riferimento? Svizzero, australiano, ma anche quello canadese”.

Condividi!

3 thoughts on “Firenze, africano assalta il gazebo della Lega: “Andate via” (VIDEO)

  1. ed ancora una volta la sinistra colpisce, sì ma con i clandestini spacciatori. E’ un destino perverso, dal quale sarà difficile uscire, L’odio non è della meloni o di Salvini, l’odio viene da gente della selva africana o musulmana che ci vuole mandare vi a da casa nostra. Vergogna per le istituzioni attuali, non si protegge, in questo modo, la nostra gente.

  2. oltre al modello canadese australiano danese ecc ecc vorrei suggerire quello Argentino sicuramente più adatto a simili animali!!!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.