Faraone (Iv): “Usiamo il MES per ospitare i migranti sulle navi quarantena” (VIDEO)

Condividi!

“Delirio di Davide Faraone (Italia Viva) al Senato – scrive Radio Savana su Twitter -: “Utilizziamo i soldi del Mes per finanziare le navi per gli immigrati clandestini“. Questo demente vuole far indebitare i nostri figli e nipoti per mantenere i clandestini? Scontro sociale inevitabile a questo punto”.

Condividi!

5 thoughts on “Faraone (Iv): “Usiamo il MES per ospitare i migranti sulle navi quarantena” (VIDEO)

  1. non è neanche in grado di capire cosa dicono le condizioni di questo MES (37 miliardi ) i soldi vanno spesi SOLO per la copertura dei costi sanitari diretti e indiretti causati da Covid-19 (Pandemic crisis support credit line). La condizione è questa, e eventuali usi diversi saranno oggetto di sanzioni.
    Inoltre sul MES tutti parlano del basso costo degli interessi, ma pochi chiariscono che l’uso dei soldi ricevuti sarà sottoposto a verifica, ed in caso di contestazione saremo sottoposti a “commissariamento”.
    Come dire che una banca ti da i soldi allo zero % di interessi per comprare una auto di una determinata cilindrata, se tu ne compri un altra la banca potrà importi di usarla solo a determinate condizioni dettate da lei. I prestiti devono essere garantiti nella restituzione ma il finanziatore non puo condizionare l’uso che si fa del denaro ricevuto in prestito e su cui si pagano interessi.
    Elementi base di economia e finanza, forse poco noti a molti nostri governanti, a meno che….

  2. Il Faraone è un fanfarone, usiamo il MES PER RISANARE L’ITALIA MANDANDO IN AFRICA GLI AFRICANI INFETTI ED ANCHE QUELLI NON INFETTI. Il Faraone vada vin Egitto a reclamare il trono di RAMSETE!!!

  3. Condivido appieno la tua riflessione! Tutti gli immigrati che tornino nel loro paese… e i deficienti come faraone che vadano al diavolo!

  4. Faraone, proprio corto di cervello. E se usassimo le navi ONG come navi dove passare la quarantena? Visto che salvano vite umane che facessero un servizio completo.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.