Disastro Libano: Di Stefano, sottosegretario agli Esteri, invia cordoglio alla “Libia” e ai “libici”

Condividi!

Invece di inviare il proprio cordoglio al Libano (Paese che si trova in Medio Oriente, la cui capitale è appunto Beirut), Di Stefano (M5s) lo ha mandato alla Libia (Paese dell’Africa del Nord). “Ai nostri amici libici”, firmato Manlio di Stefano, sottosegretario di Stato agli Affari Esteri del M5s. L’esponente pentastellato infatti ha riportato ieri sul suo profilo Twitter: “Con tutto il cuore mando un abbraccio ai nostri amici libici. Lo abbiamo già detto e lo ripeto anche io, l’Italia c’è ed è pronta a dare tutto l’aiuto possibile. Coraggio”. La rete però non dimentica e così, tra meme e sfottò, molti utenti punzecchiano Di Stefano per la gaffe. In un commento al post ‘incriminato’ Di Stefano si giustifica così: “C’è poco da scherzare con queste cose, ho sbagliato a scrivere, i morti invece restano, fenomeni”.

Condividi!

One thought on “Disastro Libano: Di Stefano, sottosegretario agli Esteri, invia cordoglio alla “Libia” e ai “libici”

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.