Coronavirus, prof. Clementi: “Migranti sono un pericolo. Governo li fermi”

Condividi!

Ad accusare il governo è il virologo Clementi: «Oggi abbiamo tre tipi diversi di focolai di Coronavirus Sars-Cov-2 in Italia. I focolai interni, che sono al momento normali e fisiologici e sono diventati una minoranza. Poi ci sono i focolai di ritorno dei vacanzieri. E poi un terzo tipo quantitativamente più importante che è dato dagli ingressi irregolari. È evidente che vanno affrontate tutte le tipologie e che servono tre strategie diverse». È quanto riporta il Secolo d’Italia.

Massimo Clementi è virologo dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano. L’esperto si focalizza in particolare sul tema dei migranti: «Io non so che intenzioni abbia il Governo su questo. Ma spererei che se ne stia occupando e che siano tutti sotto controllo, perché in passato ci sono state delle fughe. Qualcosa il Governo deve fare».

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.