Coronavirus, migranti allergici alla quarantena: bivacchi e partite di calcetto (VIDEO)

Condividi!

“Foto scattate ieri pomeriggio da Riccardo Germogli, fotografo professionista: migranti mentre mandano a quel paese l’intera nazione che oggi è in quarantena. Finita l’emergenza torniamo a consegnare premi a Carola Rackete e a predicare i porti aperti. Nefasti”. Lo scrive il portavoce di Radio Savana su Twitter.

“Catania. Mentre noi siamo in quarantena e mentre migliaia di nostri concittadini muoiono di CoronaVirus, i migranti violano le regole e organizzano una partita di calcio ai giardinetti con spettatori che bivaccano sulla panchina. Nefasti”, aggiunge poi Radio Savana sempre su Twitter.

Condividi!

2 thoughts on “Coronavirus, migranti allergici alla quarantena: bivacchi e partite di calcetto (VIDEO)

  1. Visto che per finire in carcere ci vogliono le raccomandazioni, cosa possono fargli, la multa?
    Quella spaventa solo chi DEVE pagarla. Legge uguale per tutti… ahahahahah!!!
    Grazie accoglioni! Grazie PD! Grazie maggistrati!

  2. Le istituzioni tacciono. Certamente perchè i guerrieri di Allah sono protetti dal Corona Virus che combatte per loro, uccidendo gli italiani, che, li ospitano . L’animalità loro si adegua a quella di chi dirige questo infausto traffico umano

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.