Coronavirus, infermiera contro Governo: “Ve lo dico con la mascherina: traditori”

Condividi!

Infermiera accusa il governo: “Al governo (PD e M5S) voglio solo dire una cosa, ve la voglio dire con la mia divisa addosso dopo un turno di lavoro, ve la voglio dire guardandovi dritto negli occhi, perché non ho nulla di cui vergognarmi, io! Traditori!”. Lo riporta il quotidiano Libero.

Il ritardo nel chiudere le frontiere, la mancata quarantena per i cinesi. E poi, le mascherine che non ci sono. Che anche quando ci sono non sono conformi, nemmeno quelle destinate agli operatori sanitari. Per finire, l’utilizzo personalistico della conferenza stampa sui morti del coronavirus per sistemare le beghe personali contro l’opposizione Lega-FdI

Il post dell’infermiera che protesta contro il premier Conte diventa virale: sono in tanti, anzi tantissimi, che dopo di lei hanno pubblicato una loro foto in uniforme, come grido di denuncia.

Condividi!

2 thoughts on “Coronavirus, infermiera contro Governo: “Ve lo dico con la mascherina: traditori”

Rispondi a Salvatore Paternò Annulla risposta

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.