Caserta, due donne si azzuffano per il “mancato distanziamento in spiaggia” (VIDEO)

Condividi!

“Caserta (Villaggio Coppola), due donne si azzuffano per il mancato distanziamento in spiaggia. Roba da matti: spegnere la TV e accendere il cervello!”. Così Radio Savana su Twitter. Che ne pensano gli utenti? “E chista ha fatt benn. Stava a cumprá i cullanin e Chilla ciarrumpeva trupp i pall cu stu distanziamen du cazz. E io sto x chista”. “E in tutto questo il tipo inginocchiato che vende le sue cianfrusaglie, chiaramente sarà regolare. Come no”. “E pensare che al Villaggio Coppola hanno problemi ben più seri, ma che stiamo a parlare di due vaiasse”. “Il risultato del terrorismo dei Media di sinistra”. “S’è rotto il telecomando, purtroppo. Quello del cervello, intendo!”. “Ragà, il caldo fa brutti scherzi”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.