Campania, Di Maio contestato dalla folla fugge dalla porta di servizio (VIDEO)

Condividi!

“Clamoroso a Giugliano in Campania (Napoli), Di Maio duramente contestato nella sua terra (per l’ennesima volta) è scappato via come un ladro: è entrato in un bar dall’ingresso principale ed è uscito dalla porta di servizio sul retro di nascosto! Spettacolo!”. Lo ha rivelato Radio Savana sul profilo Twitter.

La reazione degli utenti: “Queste contestazioni nelle tivù di regime non si vedono affatto”. “Che spettacolo!”. “Bravi gli abitanti di Giugliano”. “Arriva il vaffaday di ritorno”. “Dicevano che la loro scorta doveva essere il popolo. Adesso escono di nascosto dalle porte laterale. Si dovranno vergognare finché campano”. “Il giovane Di Maio comincia a rendersi conto di cosa vuol dire tradire undici milioni di elettori”. “In tivù non lo faranno mai vedere”. “Bravi i contestatori!”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.