Boldrini in ginocchio per Floyd: quando per Pamela Mastropietro?

Condividi!

“Boldrini senza pudore: “proteste Black Lives Matter sono pacifiche“, poi si inginocchia per ricordare Floyd con la frase “io non respiro”. Pamela respirava ancora quando fu violentata e fatta a pezzi dagli immigrati. Per Pamela, la Boldrini non si inginocchiò“. Lo riporta Radio Savana sul suo profilo Twitter.

Dura la reazione degli utenti: “Non sono riuscita ad ascoltarla fino alla fine. Una sceneggiata vomitevole“. “E’ una provocatrice, la prima istigatrice all’odio”. “Per quanto ancora dobbiamo vedere in parlamento questa stronza?”. “Davanti alla morte di pamela, questa donna inutile, non si dovrebbe inginocchiare, ma sputarsi in faccia“. “Farsi pagare da Soros e aspettarsi la coerenza?”. “Propaganda catto-mondialista”. “Vergognati!“.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.