Boccia (Pd): “Proroga stato d’emergenza è atto dovuto, Italia modello nel mondo”

Condividi!

Tanti elettori di centrodestra “sanno che la proroga dello Stato d’emergenza è un atto dovuto proposto dal Governo che ha messo in sicurezza sanitaria il Paese. Così come ci sono tanti amministratori e governatori di centrodestra che comprendono benissimo i meccanismi di governo della cosa pubblica. Lo stato di emergenza è la nostra Arca di Noè”. Lo dice in un’intervista al Messaggero il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia, che torna sulle misure adottate negli ultimi mesi, come il lockdown in tutt’Italia, nonostante la differenza nel numero di contagi fra nord e sud. È quanto riporta Rai News.

L’Italia è “un modello nel mondo sulla protezione della salute e della vita. Fino a quando il Covid-19 sarà in circolazione potranno sempre servire misure eccezionali per lavoratori, imprese, sanità, scuola e per ogni comparto su cui governo, regioni ed enti locali sono chiamati a dare risposte quotidiane. Ho fiducia nel senso di responsabilità dell’opposizione”.

Per Boccia tuttavia gli italiani stanno sottovalutando il virus nelle abitudini quotidiane: “Hanno fatto male alcune esternazioni che per quanto fondate e non ho alcun dubbio a considerarle tale, hanno potuto influenzare la gente e far credere che sia tutto finito”. Se l’epidemia “torna a dilagare rischiamo di non poterci rialzare più”.

Condividi!

3 thoughts on “Boccia (Pd): “Proroga stato d’emergenza è atto dovuto, Italia modello nel mondo”

  1. BOCCIA STA GUARDANDO ANCORA UN FILM GIA’ FINITO PER ORA , FORTUNATAMENTE !!!!! MA E’ POSSIBILE CHE UN FORTE GRUPPO DI VIROLOGI , ESPERTI ED ATTENDIBILI , DICANO BUGIE QUANDO AFFERMANO CHE NON C’E’ PIU’ EMERGENZA SANITARIA COVID !!!!!!!! SOLO QUALCHE BACCALA’ DEL PD, COME BOCCIA, VEDE CATASTROFI ALL’ORIZZONTE !!!!! INVECE IL TRUCCO E’ QUESTO : CON LA SCUSA DEL VIRUS , SE SI PROLUNGA LO STATO DI EMERGENZA FINO AL 31 DICEMBRE , CONTE E CASALINO , COME PURE IL GOVERNO INTERO , STARANNO IN PIEDI FINO AL 31 DICEMBRE ANCHE LORO , E LA POLTRONA E’ SALVA UN’ALTRAVOLTA !!!!!!!!! MA NON SOLO : SALTERANNO TUTTE LE ELEZIONI REGIONALI PREVISTE IN AUTUNNO 2020 E SARA’ PIU’ DIFFICILE MANDARE A CASA QUESTO GOVERNO DI INETTI , IMBECILLI PERDITEMPO !!!!!!

  2. Boccia dovrebbe immedesimarsi meno nelle proprie capacita’ da professore e soprattutto ” non usi troppo la boccia” perche’ puo’ fare brutti scherzi. Il virus e’ servito al governo per dare di gomito ma ora il virus e’ arretrato e anche le misure utili al oro diventano nefaste per la democrazia, per il popolo e per l’economia. Dateve na calmata e cercate di portare a compimento, se ce riuscite, lo sperpero degli 80 miliardi di fuori bilancio in opere non dico utili all’economia ma almeno non dannose. E pensate un poco a dare respiro a chi si e’trovato impreparato ad un evento tanto virulento da sconvolgere una vita.

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.