Biancalani difende i suoi «ospiti»: “Delinquono per colpa di Salvini”

Condividi!

Don Massimo Biancalani, dopo la scoperta nel suo confessionale del covo dello spaccio e delle refurtiva, l’ennesima volta di suoi ospiti beccati a spacciare, spiega che è tutta colpa di Salvini: «E’ lui il principale responsabile di questa situazione perché con i suoi decreti ‘insicurezza’, di fatto, ha portato queste persone, che vivono in condizioni disastrose, a delinquere». 

Commento finale che poi spetta allo stesso leader della Lega che su Instagram riprende le parole di Don Massimo e attacca «Il prete toscano ha i clandestini che girano con la droga in parrocchia ma, minacciando querele, ha il coraggio di dare la colpa a me (casualmente!), perché – sentite bene: “Salvini è il principale responsabile, perché con i suoi decreti ha portato queste persone a delinquere. Benvenuti su “Scherzi a parte”!!!».

Condividi!

One thought on “Biancalani difende i suoi «ospiti»: “Delinquono per colpa di Salvini”

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.