Bellanova (Iv): “Siamo noi ad aver bisogno dei migranti, non loro di noi”

Condividi!

Stanno accelerando, a sinistra. Vogliono la sanatoria a tutti i costi. Porti spalancati, clandestini regolarizzati. Usano tutti lo stesso slogan: “In piena emergenza Coronavirus, l’Italia ha bisogno degli immigrati“. Ogni giorno spunta un esponente del variegato mondo piddino-renziano, con l’aggiunta dei soliti noti. Aveva cominciato Teresa Bellanova, con la frase, diventata famosa, «gli immigrati non sono nemici, siamo noi ad aver bisogno di loro». E la stessa ministra dell’Agricoltura ora ci riprova. Lo riporta Il Secolo d’Italia.

La scorciatoia si chiama regolarizzazione degli immigrati nei campi. “La sostengo per togliere dalle mani del caporalato la vita di queste persone”, spiega la Bellanova, in collegamento con Agorà su Rai3. “Bisogna farli lavorare con permessi stagionali in modo regolare”. Poi però spuntano le cifre: sono 600mila gli immigrati clandestini nell’agricoltura. Un numero di per sé consistente.

Condividi!

3 thoughts on “Bellanova (Iv): “Siamo noi ad aver bisogno dei migranti, non loro di noi”

  1. La bruttavecchia dice che i clandestini non hanno bisogno di noi, io le chiedo: dove mangiano e dove dormono? Sono parassiti che voi sinistri importate per arricchirvi togliendo tutto quello che potete agli italiani! Pagherete in futuro!

  2. Brutta disgraziata bestia la maggiorparte dei tuoi neri che importi,che cosa fanno??rubbano, stuprano,violentano,Ammazzano. Fatti una raggione..pezzo di💩💩💩💩💩🤮🤮🤮🤮🤮

  3. spero solo che il coronavirus aiuti gli italiani a pulirsi di questi politici rognosi… CHE IL CORONAVIRUS SE LI PORTI VIA TUTTI QUESTI PARASSITI MERITANO SOLO PIAZZALE LORETO

Rispondi a De Paoli Giovanni Paolo Annulla risposta

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.