Ammiraglio, appello a Lampedusa: “Non fatevi comprare da Conte”

Condividi!

L’appello dell’ammiraglio Nicola De Felice: “Lampedusani, non fatevi “comprare” da misure inique e offensive previste dal “Decreto Lampedusa”! Il Governo vi sta abbindolando con la promessa di misure che offendono la dignità di un popolo orgoglioso di essere italiano e non cancelleranno certamente le conseguenze di una politica migratoria delirante e anti-siciliana!”.

Ricapitolando le promesse di Conte: “Lampedusa, in arrivo sostegni economici. Saranno definite nei prossimi giorni misure a sostegno dell’economia di Lampedusa dal congelamento dei termini fiscali al 31 dicembre 2021 ai mutui agevolati sul modello dei Comuni del cratere del terremotoma estesi ai settori alberghiero e pesca. Sono alcune delle misure di cui hanno discusso nell’incontro convocato da Conte a Palazzo Chigi i ministri Luciana Lamorgese e Roberto Gualtieri, il presidente della Sicilia, Nello Musumeci ed il sindaco Totò Martello. Prevista anche la bonifica del porto dalle barche”. Così RaiNews.

Condividi!

4 thoughts on “Ammiraglio, appello a Lampedusa: “Non fatevi comprare da Conte”

  1. I siciliani devo rispondere manifestando tutti insieme contro questo governo ABUSIVO e’ incompetente non abbiamo bisogno di elemosina ,ci avete rovinato la nostra esistenza

  2. No non è possibile troppi Clandestini, Ma poi arrivano malati dal Covid-19, E devono essere curati qui in Sicilia dai medici e Infermieri….Che Rischiano di essere contagiati, Ma in Europa non c’è li portano perché li respingono, Quanti sbarchi di Clandestini in Sicilia e assurdo tutto questo nn è possibile…..I Turisti se ne vanno per paura di un Contagio, Ma che governo abbiamo? La Sicilia così bella e diventata una discarica di Clandestini, Il Premier G.Conti Ché prenda un provvedimento Al più presto….È una Vergogna per Tutti noi, A Lampedusa Non è possibile Tutti questi sbarchi di Clandestini, Non è possibile tutto questo che li portano altrove nn qui in Sicilia, e A Lampedusa….IN EUROPA E VEDIAMO SE LI RICEVONO….QUI NON VOGLIAMO PIÙ CLANDESTINI SIGNOR: PREMIER G.CONTI…..

  3. Tutto promette questo ridicolo governo comunista e buonista, tranne l’unica cosa logica che dovrebbe fare e cioè chiudere
    i porti e liberare definitivamente Lampedusa dall’invasione senza tregua! Dovete andare tutti a casa! Non siete all’altezza!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.