Agrigento, Patronaggio indaga poliziotto perché ha trattato male due migranti

Condividi!

Ad Agrigento, due immigrati ospiti del centro di accoglienza di contrada Ciavolotta, sarebbero stati puniti dopo un tentativo di fuga dalla struttura. E’ bastato questo per indagare l’agente di polizia in questione. Il pubblico ministero di Agrigento Cecilia Baravelli ha aperto un’inchiesta e iscritto nel registro degli indagati il poliziotto, in servizio di vigilanza nella struttura, con l’accusa di “abuso dei mezzi di correzione”. Così Agrigento Notizie.

“Sei l’ospite e devi rispettare la legge, adesso inginocchiatevi e schiaffeggiatevi a vicenda”. Cosi avrebbe detto il poliziotto, secondo quanto denunciato dai due tunisini. E poi avrebbe colpito con due schiaffi uno dei due, esortando l’altro a “fare l’uomo”. “E allora non uscire di qua”, avrebbe detto successivamente di fronte alla smorfia di dolore di uno dei due immigrati. Il magistrato della Procura ha chiesto al Gip l’incidente probatorio per sentire i migranti ed evitare che si possa disperdere la prova con il loro allontanamento.

Condividi!

4 thoughts on “Agrigento, Patronaggio indaga poliziotto perché ha trattato male due migranti

  1. Ma dove siamo arrivati, ora ci facciamo anche picchiare e stiamo zitti. Andate affanculo tutti migranti e quelli favorevoli.

  2. Patronaggio cerca di passare alla storia come l’avvocato dei migranti , ma quando cambiera’ il governo dovrà scendere dalle nuvole dei sogni e saranno caz..i amari per lui e per tutti gli esaltati come lui !!!!! Strunz adesso denunciami !!!!!!!!!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.