A Lampedusa la discoteca dei clandestini è sempre aperta: i tunisini fanno festa

Condividi!

“Quello che il governo e le TV di regime nascondono: immigrati clandestini scaricati in Italia fanno festa. Cantano, danzano e minacciano: “Nessuno ci manderà via dall’Italia!”. Tutti uomini muniti di smartphone per farsi i selfie. Questi scappano dalla galera”. Lo rivela Radio Savana sul suo profilo Twitter.

La reazione degli utenti: “Questa è la vergogna della classe politica al comando”. “Cari Conte e Di Maio, alle prossime elezioni sparirete”. “Presa per i fondelli senza fine. Ma come sono disperati ed affamati, esattamente come gli italiani che li mantengono”. “Questi non scappano dalla guerra, vengono a portarla qui da noi”. “Gli immigrati sono il business della sinistra. Guai a chi li tocca”. “È un Governo che se ne infischia degli italiani, chiaro?”. “Penso agli italiani che hanno lavorato una vita con impegno, penso ai tanti sacrifici. Moltissima amarezza”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2020 Stopcensura.net | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.